Corso lavori in quota

Dettagli del corso

L’art. 107 del D.lgs. 81/2008 definisce, come lavoro in quota, “una qualunque attività lavorativa che espone il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta ad un’altezza superiore a 2 metri rispetto ad un piano stabile.”

Il rischio più evidente legato ai lavori in quota è rappresentato dalla caduta dall’alto, il quale costituisce una delle principali cause di infortunio, talvolta anche mortale, in ambito lavorativo. Come stabilito dall’art.111 del D.lgs. 81/2008, il datore di lavoro, deve assicurare che i lavori svolti in azienda siano eseguiti sempre in condizioni di sicurezza, scegliendo le attrezzature di lavoro più idonee, privilegiando sempre le misure di protezione collettiva (ad es. parapetti) rispetto alle misure di protezione individuale.

Tutti i lavoratori addetti ad interventi di lavoro in quota a Torino sono responsabili della corretta applicazione della presente Procedura di sicurezza. Il preposto a ciò addetto effettuerà opera di vigilanza rispetto alla corretta applicazione delle disposizioni impartite con la presente indicazione. 

Contattaci per informazioni

Formazione Lavori in quota

Gli addetti che lavorano in quota con rischio di caduta dall’alto devono essere sempre formati e addestrati al corretto utilizzo dei DPI anticaduta (terza categoria), quindi si applica D.Lgs. n. 81/2008 art. 77 comma 4  e comma 5, ad esempio: spazzacamino, lattoniere, antennista, carpentiere e cosi’ via.

La nostra azienda a Torino propone un corso adeguato a fornire la giusta formazione, informazione e addestramento per i lavori in quota in relazione all’attività svolta, alle disposizioni aziendali in materia, e ai rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

Un percorso di carattere teorico-pratico finalizzato all’apprendimento di tecniche operative adeguate ad eseguire, in condizioni di sicurezza, le attività che richiedono l’impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi e che, in generale, riguardano:

  • L’apprendimento di tecniche operative correlate ai lavori in quota e dell’uso dei dispositivi necessari;
  • L’addestramento specifico sia su strutture naturali (quali pendii e pareti rocciose o alberi), sia su manufatti;
  • L’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, loro caratteristiche tecniche, manutenzione, durata e conservazione;
  • Gli elementi di primo soccorso;
  • I rischi oggettivi e le misure di prevenzione e protezione;
  • Le procedure di salvataggio, in caso d’emergenza.

Le lezioni si svolgeranno in presenza della durata di 4 ore e alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di formazione.

Aggiornamento Lavori in quota

Per l’aggiornamento Lavori in quota a Torino è previsto un corso di 4 ore. Il corso ha scadenza quinquennale. E’ previsto lo svolgimento di test teorici e pratici, per valutare le conoscenze acquisite durante il corso. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione a chi li supererà con successo.

Per iscrizioni e contatti chiamaci allo 011 8227880 – e-mail: formazione@netsrl.net